Cinemaleo’s Blog

Il cinema è la vita a cui sono stati tolti i momenti noiosi (Alfred Hitchcok)

“Non dirlo a nessuno”

2006: Ne le dis à personne di Guillaume Canet

uscita francia: 1 novembre 2006

Campione d’incassi in Francia, ottime accoglienze anche in Usa, premi a profusione… Questi i crediti di uno dei «gialli» più riusciti degli ultimi tempi.

Non dirlo a nessuno è la seconda prova registica di Guillaume Canet, più noto come attore in tanti film di successo (La cliente, The Beach, Vidocq…), che qui compare nelle vesti di uno dei personaggi più sgradevoli, Philippe Neuville.

Tratto dal romanzo di Harlan Coben ((tradotto in 27 lingue, più di 6 milioni di copie vendute nel mondo), un lavoro che giustamente ha entusiasmato la critica: “…un fine noir, omaggio implicito ai migliori Hitchcock” (Film.tv.it), “…la storia resta assolutamente avvincente e la trama una matassa che si dipana vorticosamente, mettendo a dura prova le coronarie dello spettatore” (W2m.it), “Quello di Canet non è un thriller francofono che copia maldestramente i modelli americani, ma un polar intessuto di mélo e innervato di action che, oltre a testimoniare il talento del cineasta trentatreenne, certifica l’avvenuto affrancamento del genere dalle influenze statunitensi di inizio decennio” (Gli Spietati).

Un thriller come non se ne vedeva da tempo, ottimamente realizzato da ogni punto di vista: ritmo adrenalinico, fotografia e montaggio da plauso, recitazione dell’intero prestigioso cast da elogiare senza riserve.

Trama complicatissima (una seconda visione giova ad apprezzare il tutto).

p.s.

Ben Affleck sta per realizzare il remake


scheda

premi e riconoscimenti

sito inglese

Advertisements

luglio 18, 2011 - Posted by | cinema-recensioni | , , , , , , , , , , , , , , , ,

5 commenti »

  1. Forse un inutile eccesso di musica… ma nel complesso un ottimo giallo

    Commento di waksman | luglio 21, 2011

  2. Il film mi è piaciuto (ma la scena dell’inseguimento è troppo lunga!)

    Commento di giovandrea | luglio 22, 2011

  3. Un bel thriller ottimamente interpretato, peccato che la sempre brava K. Scott Thomas sia un po’ sprecata

    Commento di manlio | luglio 23, 2011

  4. Praticamente perfetto! Ennesima dimostrazione della grandeur cinefila dei nostri cugini d’oltralpe.

    Commento di fabrizio | febbraio 20, 2012

  5. Ho iniziato a vederlo in una programmazione tv, ma dopo non ho potuto continuarlo a vedereeeee!!! qualcuno potrebbe dirmi dove poterlo acquistare!? ho cercato e cercato ma non l’ho trovato! grazieeeeee!

    Commento di tinghel | maggio 2, 2012


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: