Cinemaleo’s Blog

Il cinema è la vita a cui sono stati tolti i momenti noiosi (Alfred Hitchcok)

“Triplo gioco” di Neil Jordan

2002: The Good Thief di Neil Jordan


E’ il remake di un vecchio film francese (Bob le Flambeur di Jean-Pierre Melville, 1956).

Lo dirige l’irlandese Neil Jordan, “un regista zeppo di talento e capace di grandi effetti visivi, basati soprattutto sui colori e le sfumature della luce” (Fabio Secchi Frau). A lui dobbiamo autentici gioielli come La moglie del soldato, Intervista col vampiro, Michael Collins

Anche in Triplo gioco non è tanto importante l’intreccio (che comunque incuriosisce e avvince). Il rilievo è dato alla caratterizzazione dei personaggi (le cui psicologie sono ottimamente analizzate) e alla doppia atmosfera creata: il film infatti è diviso nettamente in due parti, piuttosto cupa e drammatica la prima, più sorridente la seconda (“all’inizio sembra una tragedia, con un giocatore eroinomane che sembra non abbia alcuna via d’uscita, e invece piano piano il film prende la forma quasi di commedia” scrive giustamente Renato Massaccesi)) ed è notevole come Jordan ci faccia passare dall’una all’altra senza che quasi ce ne accorgiamo… Grande maestria nel dirigere e nello sceneggiare una storia che potrebbe sapere di «già visto» e che invece risulta nuova e originale e che il pubblico giustamente premiò al Courmayeur Noir in Festival 2002.

Lode all’intero cast (in cui figurano presenze illustri come Emir Kusturika e Ralph Fiennes). Un plauso incondizionato soprattutto a Nick Nolte, che dire bravo è poco.

Entusiasmo da parte della critica:

“Assolutamente da vedere!” (FilmUp), “…un film atipico e sorprendente” (la Repubblica), “E’ un giallo classico e non classico, antico e moderno, divertente ed emozionante, casuale e ragionato…” (Il Corriere della Sera), “Nolte è un grande anche doppiato” (Io, Donna), “E’ un ruggito di estetica contemporanea l’ultima opera di Neil Jordan. Essenziale ma non superficiale, glamour ma mai modaiolo, confezionato con stile ma non leccato…” (Offscreen.it).

scheda

premi e riconoscimenti

sito ufficiale

Annunci

marzo 13, 2011 - Posted by | cinema-recensioni | , , , , , , , , , , ,

9 commenti »

  1. Jordan è uno dei miei registi poreferiti ma questo film non lo conoscevo. Visto in tv: notevole

    Commento di gima | marzo 14, 2011

  2. Qualcuno ha parlato di “noir agrodolce”, io posso solo consigliare a tutti di vederlo

    Commento di ianna | marzo 16, 2011

  3. Bellissimo! (complimenti per il video)

    Commento di andreanovanta | marzo 16, 2011

  4. Ottimo Kusturica, ottimissimo (si potrà dire?) Nolte

    Commento di annapet70 | marzo 17, 2011

  5. Un gioiellino, mai banale e con una ottima colonna sonora. Nolte da dieci e lode

    Commento di exdubius | marzo 18, 2011

  6. Una sorpresa, un film che è un peccato perdere

    Commento di giugaro | marzo 19, 2011

  7. Diverso da tanti altri dello stesso genere, Jordan conferma di essere un regista sorprendente

    Commento di floriana | marzo 20, 2011

  8. Una bellissima sceneggiatura al servizio di un grande Nick Nolte

    Commento di stella | marzo 25, 2011

  9. Originale e inaspettato, da non perdere

    Commento di alice | marzo 28, 2011


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: