Cinemaleo’s Blog

Il cinema è la vita a cui sono stati tolti i momenti noiosi (Alfred Hitchcok)

“Il mistero dei fenicotteri rosa”

2009: The Crimson Wing: Mystery of the Flamingos di M.Aeberhard e L.Ward

In esclusiva su Sky Cinema questo piccolo gioiello targato Disneynature (ma a partire dal 21 aprile sarà disponibile il Dvd in versione  Blu-ray).

La Disneynature è una nuova divisione della Disney Pictures nata nel 2008 con lo scopo di creare prodotti originali che siano insieme film e documentari centrati su tematiche naturali. Ha debuttato col bellissimo Earth-La nostra Terra, proseguirà con Oceani 3D. Il mistero dei fenicotteri rosa è la sua seconda realizzazione.

Peccato non poterlo vedere sul grande schermo (persino in Lituania ed Estonia il film è stato proiettato nelle sale… i nostri distributori non lo hanno giudicato degno?).

Veramente splendide le immagini di Matthew AeberhardLeander Ward che ci mostrano una delle poche zone ancora incontanimate del nostro pianeta: una arroventata Tanzania e un affascinante lago, il Natron, centro di riproduzione (unico al mondo) del misterioso volatile. Dei fenicotteri seguiamo tutto il ciclo della vita, il loro apparire improvviso sul lago, il loro allontanarsi… per poi ritornare. Un emozionante omaggio alla vita in uno spettacolo suggestivo e fiabesco. Una accurata e interessante analisi di un mondo poco conosciuto, coinvolgente al massimo: commuove e diverte, fa sognare, fa pensare. Un Paradiso che l’uomo sta distruggendo con l’inquinamento e la deforestazione.

p.s.

Il nome del lago deriva da «natrum», cioè «soda». Così viene descritto:Il lago è abbastanza superficiale, con una profondità inferiore ai tre metri e con una larghezza vaiabile, in funzione della stagione delle piogge. Una delle sue caratteristiche peculiari è il suo colore, che deriva appunto dalla presenza elevata di minerali che si concentrano per l’elevato tasso di evaporazione: durante la stagione secca l’acqua evapora e quindi aumentano i livelli di salinità, fino al punto che alcuni microrganismi adatti alle condizioni saline iniziano a prosperare, come ingenti colonie di cianobatteri. Il pigmento rosso dei cianobatteri colora di un rosso profondo le acque e le croste fangose del lago, che unite alle tinte arancione e i colori chiari dei minerali del carbonato di sodio rendono il paesaggio di una suggestione incredibile” (IlTuristaInfo) . 

scheda

sito ufficiale

Advertisements

aprile 5, 2010 - Posted by | cinema-recensioni | , , , , , , , , , ,

3 commenti »

  1. Immagini incredibili e mozzafiato! Ski ci ha fatto un bel regalo di Pasqua (invidio però chi può vederlo al cinema…)

    Commento di leasister | aprile 6, 2010

  2. Ci viene mirabilmente mostrato l’intero ciclo vitale di una specie di cui sappiamo poco… Interessante e poetico docufilm da consigliare.

    Commento di gianluca | aprile 6, 2010

  3. bello ma puoi mettere tutti i triller della disney nature vorrei vederli grz!!!

    Commento di ge98ssica | marzo 10, 2011


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: