Cinemaleo’s Blog

Il cinema è la vita a cui sono stati tolti i momenti noiosi (Alfred Hitchcok)

“La bussola d‘oro”

2007: The Golden Compass di Chris Weitz

Critiche (inspiegabilmente) molto positive per quest’opera: “Dopo tanti fantasy vecchi e nuovi ma sempre per bambini, eccone uno capace di incantare anche gli adulti…” (Il Messaggero, 14 Dicembre 2007), “…un’impeccabile macchina da spettacolo” (Il Corriere della Sera), “…fantasioso e inventivo, capace di dare grandi sensazioni di meraviglia” (La Stampa).

labussolad'oro si può vedere

Il genere “fantasy” è sempre più di moda, anche perché, meglio di altri, giustifica il massiccio impiego di effetti speciali e la possibilità di sequel (entrambe cose graditissime all’attuale cinema americano che non brilla per originalità).
Ultimo arrivato è La bussola d’oro che negli USA ha incassato meno del previsto (e il motivo forse è da ricercare nel messaggio “forte” e “serio” che è alla base della storia: la lotta tra ogni forma di autoritarismo e lo spirito libero).

Tecnicamente e formalmente il film non delude i fan del genere: messinscena, fotografia, colori, musica… sono al meglio. Latitano invece emozioni, atmosfera fiabesca, magia, fantasia… Un’operazione fredda che stenta a coinvolgere gli spettatori.
Una storia come quella raccontata dallo scrittore Philip Pullman, così ricca non solo di avventure ma soprattutto di sottigliezze psicologiche e di temi importanti ed essenziali, capace di far sognare e al contempo riflettere il pubblico (il che, naturalmente, non è da tutti), meritava un regista più illustre e geniale dell’anonimo Chris Weitz.

La bussola d’oro difetta anche nella protagonista: Dakota Blue Richards ha il solo merito di avere un corpo che probabilmente tutte le coetanee le invidieranno, ma è piuttosto scialba e incolore, poco accattivante (e regia e sceneggiatura non hanno saputo dare spessore al suo personaggio).
Quanto alla superdiva Nicole Kidman… c’è da chiedersi chi è, negli ultimi anni, a suggerirle i ruoli e i film: da interdire.

Pubblicato su FilmAgenda
tuttelerecensioni

Regia: Chris Weitz
Sceneggiatura: Chris Weitz
Cast: Nicole Kidman, Daniel Craig, Dakota Blue Richards, Ben Walker, Eva Green, Jim Carter, Tom Courtenay, Sam Elliott, Christopher Lee, Edward De Souza, Simon McBurney, Magda Szubanski, Derek Jacobi, Clare Higgins, Charlie Rowe, Steven Loton, Michael Antoniou, Mark Mottram, Paul Antony-Barber, Jason Watkins
Fotografia: Henry Braham
Montaggio: Anne V. Coates
Musiche: Alexandre Desplat
Produzione: New Line Cinema, Scholastic Productions, Depth of Field, Rhythm and Hues
Distribuzione: 01 Distribution
Paese: USA (2007)
Genere: Fantasy, Avventura
Durata: 120’ circa
Uscita Italia: 14 Dicembre 2007
Uscita USA: 7 Dicembre 2007

Sito Italiano
Sito Ufficiale

Trama:
Lyra, ragazzina orfana e ribelle di 12 anni vive al Jordan College presso l’Università di Oxford, in un mondo parallelo che somiglia al nostro che ma che è evoluto in modo un po’ diverso. Lyra ha come compagno Pantalaimon, il suo daimon, un essere capace di assumere diverse forme animali. Il mondo di Lyra sta cambiando, l’organismo governativo globale vuole assoggettare sempre di più il popolo…

luglio 4, 2009 - Posted by | cinema-recensioni | , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: