Cinemaleo’s Blog

Il cinema è la vita a cui sono stati tolti i momenti noiosi (Alfred Hitchcok)

“Nella morsa del ragno”

2001: Along Came a Spider di Lee Tamahori

Buoni i giudizi della critica: soprattutto apprezzate la misura e la compostezza del protagonista, la giusta atmosfera di “giallo“ tradizionale che il regista ha saputo creare.

nella-morsa-del-ragno-poster

Non è un capolavoro, ma se si vuole passare due ore piacevoli senza pensare ad altro che a quello che appare sullo schermo, il consiglio è di vedere questo film di Lee Tamahori.
Tra tanti action-moovies adrenalinici, ecco una bella trama pacata e riflessiva, dove l’investigatore indaga usando la testa e coinvolgendoti per tutto il tempo (cosa chiedere di più a un buon giallo?).
Non tutto è chiaro nel film (alcuni particolari per la soluzione del mistero tendono a sfuggire) ma il colpo di scena finale è veramente sorprendente.
Umano e sensibile, come sempre, Morgan Freeman che per la seconda volta veste i panni del detective-psicologo creato dalla formidabile penna di James Patterson. Molto bravo Michael Wincott, “il cattivo”. Meno convincente la protagonista, Monica Potter, ma probabilmente perché la penalizza un perfetto viso da bambola.

Pubblicato su Cineocchio
tuttelerecensioni

Regia: Lee Tamahori
Sceneggiatura: Marc Moss
Cast: Morgan Freeman, Monica Potter, Michael Wincott, Mika Boorem, Penelope Ann Miller, Michael Moriarty, Dylan Baker, Anton Yelchin, Billy Burke, Kimberly Hawthorne, Jay O. Sanders
Fotografia: Matthew F. Leonetti
Montaggio: Neil Travis, Nicolas de Toth
Musiche: Jerry Goldsmith
Produzione: David Brown Productions, Paramount Pictures
Distribuzione: Eagle Pictures
Paese: USA (2001)
Genere: Thriller
Durata: 100’ circa
Uscita Italia: 26 Ottobre 2001
Uscita USA: 2 Aprile 2001

Trama:
Alex Cross deve vedersela con Gary Soneji, autore di un audace rapimento. In cambio della libertà della sua vittima Gary pretende molto di più di un semplice riscatto: vuole passare alla storia…

Note:
Il film è stato premiato nel 2002 ai BMI Film & TV Awards per la colonna sonora.
Nella morsa del ragno è tratto dal romanzo  “Ricorda Maggie Rose” di James Patterson.

giugno 14, 2009 - Posted by | cinema-recensioni | , , , , , , , , , , , , , , ,

1 commento »

  1. Al cinema l’avevo perso, visto ieri in tv: un buon giallo ma Freeman è un po’ anziano per il personaggio decritto nei romanzi di Patterson

    Commento di giugaro | giugno 3, 2010


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: