Cinemaleo’s Blog

Il cinema è la vita a cui sono stati tolti i momenti noiosi (Alfred Hitchcok)

“Casablanca”

1942: Casablanca di Michael Curtiz

Cosa dire di un capolavoro assoluto, di un must che è nel cuore di tutti?
Si può solo ricordarlo e correre a vederlo per l’ennesima volta!

casablanca


copertina-libro-ingridLa nuova biografia “Ingrid” di Charlotte Chandler (Frassinelli, 2007) rivela che nessuno dei protagonisti di Casablanca voleva partecipare al film (in un primo tempo si era pensato, tra gli altri, a Ronald Reagan e Ann Sheridan).
Per nostra fortuna si sono ricreduti.

Il film, datato 1942, continua ancora oggi ad essere considerato una pietra miliare della storia del cinema e contende a Via col vento il titolo di film per eccellenza.

Tratto da Everybody Comes to Rick’s, testo teatrale di Murray Burnett e Joan Allison mai rappresentato, vincitore di tre Oscar  (film regia sceneggiatura), il film (diretto da Michael Curtiz, pseudonimo di Mihaly Kertesz, famoso per aver spaziato in tutti i generi e per aver scoperto Errol Flynn) costituisce un vero e proprio mito per gli amanti del cinema di tutte le età.
Casablanca uscì in Italia solo nel 1946 e in versione censurata (tolti personaggi e dialoghi che fanno riferimento al nostro Fascismo). Non ci si rese subito conto del “gioiello” che si aveva per le mani (la nostra critica all’epoca lo giudicò “mediocre”)… ma più passano gli anni, più aumenta il fascino e la magia di un’opera che resta unica e immortale.

Naturalmente ora gli “esperti” si sono ricreduti.
“Realismo e romanticismo si coniugano armoniosamente, e quanto avrebbe potuto sembrare convenzionale finisce per assurgere a una dimensione quasi magica”, scrive il critico e storico cinematografico Claude Beylie (“I capolavori del cinema“, Vallardi, Milano, 1990).
Interessante l’analisi che ne fa Massimo Moscati (“Breve storia del cinema, Bompiani, Milano, 2003):
“Insieme a Via col vento, Casablanca è il film più amato dai cinéphiles di ogni luogo. Il carattere eccezionale di questa pellicola è dato dal fatto che è stata -involontariamente- concepita, scritta e girata come un feuilleton: nessuno dei suoi creatori conosceva il preciso percorso della storia. La sceneggiatura evidenzia l’aspetto politico della vicenda, la regia quello romantico e sentimentale: e la combinazione si rivela esplosiva. Interi saggi sono stati scritti su Casablanca, per evidenziare come questo film sia diventato oggetto di culto…”.

Da condividere in pieno quanto leggiamo su il Davinotti:
“Non un film, Il Film. Uno dei più belli mai realizzati, assolutamente imperfetto per come fu fatto e assolutamente perfetto nel risultato”.

Casablanca è in cima alla lista che l’American Film Institutes ha compilato dei 100 migliori film romantici di tutti i tempi.

 

Pubblicato su Cineocchio

Regia: Michael Curtiz
Sceneggiatura: Julius J. Epstein, Philip G. Epstein, Howard Koch
Cast: Humphrey Bogart, Ingrid Bergman, Paul Henreid, Claude Rains, Conrad Veidt, S.Z. Sakall, Peter Lorre, Sydney Greenstreet, Madeleine LeBeau, Dooley Wilson
Fotografia: Arthur Edeson
Montaggio: Owen Marks
Musiche: Max Steiner
Produzione: WB
Distribuzione: Dear
Paese: USA (1942)
Genere: Drammatico, Romantico
Durata: 99 Min
Uscita Italia: 4 Ottobre 1946
Uscita USA: 26 Novembre 1942
Trama:
A Casablanca, protettorato francese, passano i fuggiaschi del nazismo. L’americano Rick gestisce un locale notturno. Capitano lì il patriota Laszlo e la moglie Ilsa, amata da Rick due anni prima a Parigi…
Note:
La famosa battuta, che Woody Allen riprese nel suo film del 1972, non è “Provaci ancora Sam” ma “Suona la nostra canzone, Sam, come a quel tempo. Suonala ancora, Sam. Suona ‘Mentre il tempo passa’”.

afi's100

casablanca-images

maggio 27, 2009 - Posted by | cinema-recensioni, classici | , , , , , , , , , , , , , , , , ,

7 commenti »

  1. Una pietra miliare, Hollywood (e la sua magia) ai massimi livelli. Non ci si stanca di rivederlo.

    Commento di leanoa | maggio 27, 2009

  2. Il leitmotiv è forse la musica più famosa sentita al cinema, perfettamente funzionale a una storia drammatica e romantica insieme in cui amore-patriottismo-altruismo-ideali nobili… trionfano a tutto spiano. Poteva essere stucchevole… è invece un gioiello giustamente venerato in tutto il mondo.

    Commento di dubius | maggio 27, 2009

  3. Veramente gli anni sembrano non passare per questo gioiello in cui tutto funziona alla perfezione: dall’indimenticabile musica alla splendida fotografia, dalla magistrale regia alla magica coppia di protagonisti (due miti immortali).

    Commento di alessandro80 | maggio 27, 2009

  4. “Via col vento” sicuramente è il film che meglio esprime la magia e la potenza di Hollywood ma è “Casablanca” che colpisce direttamente al cuore: inutile chiedersi i motivi, è così e basta.

    Commento di cine | maggio 27, 2009

  5. Senza dubbio un classico, un cult, anche se personalmente preferisco “Via col vento”.

    Commento di the Tramp | maggio 27, 2009

  6. Ho, come tanti, una passione viscerale per “Casablanca”, un capolavoro giustamente entrato nella storia. Quanti film hanno parlato di guerra e di amore? Ma nessuno come lui!

    Commento di anna | maggio 28, 2009

  7. Sono passati quasi 70 anni eppure se ne continua a parlare. Basterebbe questo per capire cosa sia una leggenda cinematografica, un mito che sembra sfidare il tempo. Un film che mette ancora i brividi addosso: scene indimenticabili, un bianco e nero di rara suggestione, una musica mille volte interpretata e sempre meravigliosa, una coppia che fa scintille. Il finale: insieme a “domani è un altro giorno…”, il più famoso del cinema.

    Commento di livani | maggio 28, 2009


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: