Cinemaleo’s Blog

Il cinema è la vita a cui sono stati tolti i momenti noiosi (Alfred Hitchcok)

La divina Meryl

Da più di vent’anni è la numero uno e ogni nuova interpretazione non fa altro che ribadire il concetto (Film.tv.it). Giudizio che sottoscrivo in pieno.
Replico un mio piccolo omaggio (fatto lo scorso anno) alla mia attrice-mito.

Lady Oscar, definizione di Sky che le ha dedicato uno speciale, scrivendo nella sua rivista: Meryl Streep, ovvero la migliore antidiva di Hollywood vincitrice di due Oscar. Mostruosamente brava, incredibilmente affascinante, straordinariamente camaleontica. Con il suo perfezionismo ha cesellato sullo schermo un incredibile quantitativo di memorabili figure femminili….

Meryl Streep (considered by many movie reviewers to be the greatest living film actress, IMDb) nella sua straordinaria carriera ha ottenuto più nomination all’Oscar  e al Golden Globe di qualunque attrice (ha vinto il premio per la migliore attrice ai festival di Cannes e Berlino, un Emmy televisivo e un César “ad honorem”).

Mike Nichols, che l’ha diretta più di una volta, ha dichiarato: Meryl is got to be one of those phenomena, like Garbo, that happen once in a generation, Jonathan Demme (regista de The Manchurian Candidate): Non mi pare vero di aver avuto la fortuna di lavorare con Meryl Streep, è il sogno di ogni regista, Nicole Kidman (sua partner in The Hours): Sono cresciuta guardando i suoi film, lei è sempre stata la migliore, quella che l’intera generazione delle attrici della mia età ha considerato come l’esempio a cui rifarsi. E ancora: There is nobody better, Renee Zellweger. She is a tremendously important artist in our time. She is historically important, William Hurt. I mean, she is just such an extraordinary actress and a wonderful person and a fun person to be with, Julianne Moore. 

Il suo volto comincia a diventare noto grazie al ruolo da non protagonista ne Il Cacciatore di Cimino (prima candidatura all’Oscar). La celebrità gliela dà Kramer contro Kramer (primo Oscar). La “De Niro in gonnella” (così chiamata per la meticolosa maniacalità con cui costruisce i suoi personaggi) passa ora da una interpretazione superlativa all’altra (dimostrando anche di essere una bravissima cantante, come in Radio America di Robert Altman). Negli anni ’80 tutti i ruoli più importanti le sono affidati: indicativo quanto ebbe a dichiarare in una famosa intervista Susan Sarandon: Per fortuna ogni tanto rimane incinta e quindi è costretta a fermarsi… altrimenti per noi non ci sarebbe più lavoro. All’inizio degli anni ‘90 ruoli sbagliati mettono in crisi la sua fama, ma nel 1995 trionfa di nuovo con la “strepitosa” (il Morandini) interpretazione di una italo-americana ne I ponti di Madison County (ennesima meritatissima nomination). D’ora in poi la sua formidabile carriera non vedrà più intoppi.

Dopo la morte del suo compagno John Cazale (partner ne Il Cacciatore), ha sposato, nel settembre del 1978, lo scultore Don Gummer, che le ha dato quattro figli. Vive a Manhattan, nel quartiere di Tribeca. Magnifica la capacità di portare gli anni, comprese le rughe che non hanno mai conosciuto lifting.

filmografia

omaggi

Bellissimo il video di noflo02 che evidenzia il talento canoro di Meryl da Mamma Mia! a Silkwood.

Annunci

marzo 20, 2009 - Posted by | omaggi | , , , , ,

35 commenti »

  1. She’s Amazing! She’s my favourite actress

    Commento di SingingSiz | marzo 20, 2009

  2. Io amo questa donna, è una dea, la miglior attrice del mondoooo

    Commento di Celine | marzo 20, 2009

  3. Hermoso vídeo!! Realmente, no muestra otra cosa más que la realidad. Meryl Streep es una actriz con una capacidad de interpretación extraordinaria. Es una ganadora!!!!!!!! Se merece el premio de este domingo y por supuesto el Oscar!!!!!!!!!!!!

    Commento di Karilos23 | marzo 20, 2009

  4. je ne compren… mai moi je reve de meryl streep jtm for for for for meryl merci

    Commento di Catherine | marzo 21, 2009

  5. veramente una bravissima e grandissima attrice. ogni sua interpretazione è un regalo per i nostri occhi.

    Commento di *Asgaroth | marzo 21, 2009

  6. Meryl!!! greatest actress ever!
    she’s just perfect! and her voice is gorgeous!

    Commento di MadCulture | marzo 23, 2009

  7. […] viene condotta nel parcheggio da un bellimbusto, che tenta di usarle violenza… Note: “Meryl Streep e Goldie Hawn volevano girare una pellicola assieme e fra i progetti visionati ci fu anche quello […]

    Pingback di “Thelma & Louise” « Cinemaleo’s Blog | marzo 23, 2009

  8. Semplicemente la migliore attrice vivente: eclettica, profonda, capace di interpretare ogni ruolo ed ogni genere.

    Commento di the Tramp | marzo 26, 2009

  9. […] dalla Luna, Jimmy Dean, Jimmy Dean (1982) di R. Altman, Silkwood (1983) di M. Nichols accanto a Meryl Streep, Dietro la maschera (1985) di P. Bogdanovich (ruolo con cui vince il premio come migliore attrice a […]

    Pingback di “Stregata dalla Luna” « Cinemaleo’s Blog | marzo 30, 2009

  10. bellissimo il video
    meryl è stupendamente stupenda
    thanks

    Commento di KucciolaMarthy | marzo 31, 2009

  11. quanto ci piace Meryl…. e speriamo che la sua carriera sia ancora lunghissima!!!!!

    Commento di marina | giugno 10, 2009

  12. è davvero divina… bellissimo il video complimenti

    Commento di rockazza | luglio 5, 2009

  13. Oggi:
    Repubblica “Streep, il primo cachet come un collega maschio”, Il Giornale “La Streep guadagna come un uomo”, Il Mattino “Streep diva più pagata”…
    Che stia per finire l’assurda epoca della gioventù a tutti i costi?

    Commento di dubius | luglio 19, 2009

  14. Tra presto “la divina” a Roma! Intanto oggi su Donna Moderna ho letto un bellissimo articolo su di lei (definita “la più grande attrice vivente”)…

    Commento di leanoa | ottobre 14, 2009

  15. Anch’io ho letto l’articolo, articolo che contiene tra l’altro le dichiarazioni di Piera Detassis (direttore artistico del Festival di Roma) “è davvero la migliore dei nostri giorni, anzi di tutti i tempi”, di Glenn Close “lei è una creatura superiore”, di Enrico Lucherini (decano dei press agent italiani) “sono rimasto folgorato da quando l’ho vista in La scelta di Sophie, la Streep ha un’altra stoffa rispetto alle altre…”. Impossibile non concordare!

    Commento di gardenia | ottobre 15, 2009

  16. che artista straordinaria, a breve parlerò di uno dei suoi più grandi film!

    Commento di dautretemp | ottobre 22, 2009

  17. La giornalista Tirza Bonifazi Tognazzi (critica cinematografica su numerose testate) ha scritto qualche giorno fa:
    “…“illumina il set e lo schermo come se fosse luce pura, non importa quale ruolo si trovi a interpretare. Un talento naturale, il suo, che è stato premiato da un subisso di riconoscimenti e da una carriera tra le più longeve e memorabili. Era il 1977 quando Meryl Streep faceva il suo esordio sul grande schermo (in una particina) nel film Julia al fianco di Jane Fonda e Vanessa Redgrave e solo l’anno successivo guadagnava la prima candidatura all’Oscar per Il cacciatore. Sono passati più di tre decenni da allora; in questo arco di tempo l’attrice non ha mai smesso di incantare il pubblico con ruoli, sempre studiati nel dettaglio, che hanno contribuito ad arricchire, e talvolta rivoluzionare, l’immaginario femminile cinematografico”.

    Come non essere d’accordo?

    Commento di garrulus | ottobre 26, 2009

  18. Ho visto il trailer originale (http://www.mymovies.it/film/2009/itscomplicated/trailer/) e quello doppiato (http://search.simply.com/it/posts/www.cineblog.it/its-complicated-il-trailer-italiano-della-commedia-di-nancy-meyers) di “It’s complicated”. Ancora una volta prodigiosa la capacità camaleontica della grande Meryl!

    Commento di alessandro80 | novembre 1, 2009

  19. Bellissima la copertina che Vanity Fair dedica alla “Magica Meryl” nel suo primo numero di gennaio 2010.
    http://www.gossipblog.it/galleria/meryl-streep-eterea-su-vanity-fair/2

    Commento di cinemaleo | dicembre 9, 2009

  20. Nuovo record per la grande Meryl: vince per la settima volta il Golden Globe!

    Commento di cinemaleo | gennaio 19, 2010

  21. Nomination agli Oscar: e 16! Record dei record!

    Commento di goad | febbraio 4, 2010

  22. Hanno dato l’Oscar a Sandra Bullock, forse per risarcirla dei tanti brutti film che le hanno fatto interpretare… Spiritosissima comunque ad andare anche ai Razzie.
    Meryl, peccato ma una cosa è certa: sarai tu ad essere ricordata nella storia del cinema. I love you…

    Commento di cinemaleo | marzo 8, 2010

  23. Chi come lei? E’ notizia di ieri (Repubblica) che Meryl “è stata eletta socia onoraria di una delle più esclusive accademie del mondo: l’American Academy of Arts and Letters”

    Commento di cinemaleo | aprile 16, 2010

  24. Effettivamente non smette di stupirci…

    Commento di andreavite87 | aprile 16, 2010

  25. io ho 12 anni e quando sono triste e la vedo sto meglio…è un’antidoto…la miglior attrice non solo vivente ma di tutti i tempi.Darei tutto per incontrarla!!!w meryl!!!!!!!

    Commento di valentina carrea97 | aprile 27, 2010

  26. Grazie Meryl… e grazie Leo

    Commento di foxy | maggio 24, 2010

  27. Buon compleanno, grande dolce Meryl…

    Commento di cinemaleo | giugno 22, 2010

  28. Naturalmente mi associo…

    Commento di marcellino | giugno 23, 2010

  29. Come ho fatto a dimenticarlo? Imperdonabile!

    Commento di dubius | giugno 23, 2010

  30. Visto (in ritardo) “The Iron Lady”. Interessante e ben fatto ma naturalmente al centro dell’attenzione c’è lei: insuperabile e impareggiabile. Una performance talmente perfetta che andrebbe studiata in tutte le accademie di recitazione: grande grande grande…

    Commento di cinemaleo | febbraio 18, 2012

  31. @ cinemaleo: A proposito di “The Iron Lady” (titolo che si adatta tanto alla Thatcher che a Meryl), non posso esprimermi su un titolo che non ho visto, ma ti segnalo quest’ articolo: http://www.mymovies.it/film/2011/theironlady/news/potereparadossiedecadenzadimargarettatcher/.

    Commento di wwayne | febbraio 19, 2012

  32. Come previsto, “The Iron Lady” ha fatto l’ en plein dei premi Oscar a cui era candidato. I film biografici sono molto amati dall’ Academy, quindi stupisce che questa pellicola abbia raccolto così poche nomination. Su tutti gli altri premi mi sono appena espresso sul mio blog. A presto!

    Commento di wwayne | febbraio 27, 2012

  33. Strameritato Oscar… una volta tanto l’Academy non si è coperta di ridicolo

    Commento di cinemaleo | febbraio 27, 2012

  34. Incredibile, leggo in giro che ci sono persone che valutano esagerato il terzo Oscar alla Streep…La stessa Meryl, scherzando, nel suo discorso ha detto che le sembrava di sentire le voci di tutti quelli che si lamentavano: “ma come?? ancora lei???”.
    Meryl sei la più grande attrice vivente, meriteresti una statuetta per ogni interpretazione!

    Commento di the tramp | febbraio 27, 2012


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: